TTM Technology per la visione intelligente

Spark e le due aziende sorelle – DPControl e Bridge 129 – hanno danno vita nel 2020 a TTM Technology, una sinergia per sviluppare progetti di visione intelligente in settori che vanno dalla sicurezza al controllo accessi, dal mondo dello smart retail a quello delle cosiddette smart city, fino all’ambito industriale.

DPControl ha sede a Nocera Inferiore (SA) e sviluppa sistemi e componenti per image processing e machine vision caratterizzati da alte prestazioni e bassi consumi. Un esempio su tutti è la piattaforma DAXPY che integra sensori, processori e FPGA di ultimissima generazione. Intelligenza artificiale per risolvere diversi problemi reali.

L’azienda campana sviluppa le core technologies che vengono impiegate dal team di ricerca e sviluppo di Spark per realizzare soluzioni custom di visione intelligente, calando di volta in volta quelle più adatte alle specifiche esigenze. Si parte così dal concept per arrivare alla realizzazione della soluzione ma anche oltre, con la sua implementazione nel contesto d’uso.

Bridge 129, infatti, è il system integrator che fornisce servizi e consulenze per diversi progetti, collaborando in particolare con le pubbliche amministrazioni. L’azienda ha una specifica omologazione del Ministero dei Trasporti per realizzare sistemi automatici di controllo elettronico nelle ZTL. Bridge 129 ha sede a Reggio Emilia.

L’unione delle competenze complementari delle 3 aziende permette di creare soluzioni innovative su misura. Un progetto 100% made in Italy, con l’intero processo produttivo che avviene in Italia, dallo sviluppo dell’elettronica al montaggio con strumenti di ultima generazione, fino al collaudo.